CHIEDILO AL TUO FARMACISTA

Hai bisogno di una consulenza, un consiglio, hai dubbi relativi ad una prescrizione, ad una terapia, al tuo stato di salute ma non sai a chi chiedere?

Devi assumere un farmaco, un integratore, devi utilizzare un dispositivo medico e vorresti fare delle domande ad un professionista della salute?

Nessun problema!

Compila il form e CHIEDILO AL TUO FARMACISTA!

OGGI PARLIAMO DI...

Bambini e malattie invernali: rimedi naturali per la prevenzione

 

Il mondo dei rimedi naturali offre valide alternative ai medicinali – soprattutto dal punto di vista della prevenzione – anche per i nostri bambini.

 

Si possono abbinare con successo prodotti naturali ai farmaci prescritti per limitarne gli effetti collaterali dei farmaci, abbreviare il decorso della malattia, ridimensionare gli episodi acuti ed evitare che il sistema immunitario si indebolisca favorendo le recidive.

 

Se il bambino si ammala facilmente ed è soggetto a:

 

frequenti raffreddori

mal di gola

tosse

 

sia di origine virale che batterica meglio fare un ciclo di prevenzione ad inizio autunno da proseguire per tutto l’inverno con:

 

- oligoelementi: Manganese-Rame, che verrà assunto nella misura di due fiale a settimana (esempio: martedì e venerdì) da ottobre a marzo.

 

- in alternativa l’omeopatia offre un valido rimedio preventivo, l’Oscillococcinum 200 K, una monodose a settimana per lo stesso periodo.

 

- eccellente è anche la tintura madre di Echinacea. Assumerne 10 gocce in due dita di acqua al mattino per un mese. Il mio consiglio è di fare un ciclo ad inizio autunno da ripetere eventualmente a gennaio.

 

Se sono già presenti i sintomi

 

Gemmoderivati

- Ribes Nigrum gocce: dalle 15 alle 30 gocce al mattino in due dita di acqua venti minuti prima di colazione.

- Rosa Canina: stesso dosaggio 20 minuti prima di pranzo, da proseguire per alcuni giorni dopo il miglioramento.

 

Oligoelementi

- 1 dose al giorno di manganese-rame al mattino e due dosi di rame al giorno, una nel primo pomeriggio e una alla sera.

 

Propoli

Un valido aiuto arriva dalla Propoli, sostanza resinosa aromatica adatta a grandi e piccini.

Nel caso di somministrazione a bimbi meglio sceglierla nella forma idrosolubile senza aggiunta di eccipienti, oppure in sciroppo senza alcool.

 

Alimentazione

Per quanto riguarda l’alimentazione preferire cibi facilmente digeribili e ricchi di vitamine ed elementi vitali quali:

 

succhi e spremute di frutta fresca,

verdure fresche,

zuppe di verdure e legumi,

cereali integrali (riso, orzo, farro ma anche quinoa e amaranto)

 

limitare invece:

latticini,

zuccheri semplici,

carni rosse

che aumentano la produzione di muco.

SPONSORED BY